Prenota
MENU
News
ita
Gift Voucher

Sette motivi per visitare Vicenza

Le Figaro promuove Vicenza come tappa turistica dell'anno.

Le Figaro, prestigioso quotidiano parigino, ha dedicato un articolo alla meravigliosa città del Palladio. Autrice dell’articolo è la giornalista Lucie Tournebize che dopo la sua recente visita a Vicenza per l’inaugurazione della mostra La fabbrica del Rinascimento ha scritto un articolo con il titolo: “Perché Vicenza è da scoprire assolutamente quest’anno“.



Ecco le sette buone ragioni dell’autrice per visitare Vicenza o tornarci  nel 2022:

  • La mostra sul Rinascimento in Basilica
  • Andare a vedere un concerto al Teatro Olimpico
  • Esplorare Palazzo Thiene
  • Passare una serata al Bar Borsa (Jazz club unico al mondo)
  • Essere invitati per un tè a Villa Valmarana ai nani
  • Permettersi di acquistare una litografia alla stamperia Busato
  • Esplorare le sale barocche di Palazzo Leoni Montanari



La città del Palladio è quindi tra le favorite per un viaggio in Italia nel 2022 sia per chi non l’ha mai visitata sia per chi vuole tornare e scoprire questa meraviglia ancora poco conosciuta.

Pur essendo inserita nella World Heritage List dell’Unesco dal 1994, Vicenza è poco conosciuta e molto meno ricercata dai turisti che ogni anno arrivano da tutto il mondo per visitare alcune delle città più belle del Nord Italia come Verona, Padova e Venezia ed è proprio per questo che Lucie Tournebize la definisce come “Occasione da non perdere” per il 2022.

I palazzi antichi del Palladio, i numerosi musei e mostre, le chiese e i quartieri del centro storico sono solo alcuni delle meraviglie da scoprire. Vicenza ha tutte le potenzialità per imporsi come una delle più affascinanti città del Nord Italia ed è per questo che è candidata a diventare la capitale italiana della cultura nel 2024.

Vuoi leggere l’articolo originale in lingua francese del quotidiano Le Figaro, scritto da Lucie Tournebize?
Le Figaro: articolo di Lucie Tournebize



Le-Figaro-Vicenza